28^ edizione dell’assemblea annuale dei soci del “Circolo del 53” (11-10-2018)

20181006 1251Anche questa edizione dell’assemblea annuale dei soci del circolo ha avuto luogo sulla traccia di un clichè ormai consolidato da anni, inserito in una cornice di esasperata tecnologia quale quella dell’hangar del 1°RMV,  pur adeguato nel tempo dai vari Consigli Direttivi e comunque sempre realizzato su una solidissima struttura portante edificata con i mattoni dell’entusiasmo, dell’accoglienza e del convinto senso di appartenenza, cementati da un sano spirito cameratesco, dalle emozioni di ogni incontro e dalla irrinunciabile solidarietà sempre generosamente dimostrata, ora come in passato, nei confronti dei meno fortunati.

Una manifestazione il cui fine ultimo è quello di ricordare puntualmente, così come periodicamente, ha sottolineato il presidente Mainini nella sua relazione introduttiva, quei valori morali, etici e sociali che hanno caratterizzato la condotta della nostra generazione e che il sodalizio intende ben custodire a memoria di un patrimonio storico che ciascuno dei presenti ha certamente contribuito ad accumulare nel segno dell’impegno e del sacrificio.

20181006 1256 20181006 1257

20181006 1288  20181006 1258

I lavori dell’assemblea sono iniziati verso le dieci e mezza, aperti come sempre dall’ascolto commovente e partecipato dell’inno nazionale cui hanno fatto seguito i doverosi saluti agli intervenuti con particolare riferimento alle autorità civili e militari, queste ultime rappresentate dal gen. Magrassi, Segretario Generale per la Difesa, dal Gen. Fantuzzi, Comandante Logistico, dal Gen. Di Martino, Direttore di Armaereo e dal Gen. Astolfi, Comandante della II divisione di Comando Logistico, mentre quelle civili dalla sig.ra Galli, sindaco di Cameri, dal sig. Delconti sindaco di Bellinzago (assente) e dal M.llo Marcassa sindaco di Oleggio; assenti i titolari delle istituzioni novaresi causa un concomitante incontro in città, comunque presenti i loro rappresentanti anch’essi salutati e ringraziati.

A chiusura delle formalità introduttive Mainini ha voluto rivolgere un affettuoso saluto anche agli ospiti di riguardo presenti in sala, in primo luogo al Presidente del circolo del 3, gen. Notari, successivamente ai generali Frigo, Langella, Lodovisi, Ciardelli, Pignataro, Sciorella, Nastasi, al Col. Guercio ed ai Soci Onorari, nondimeno a tutte le presenze femminili cui è stato riconosciuto il merito di ingentilire una manifestazione altrimenti forse troppo indurita dalle sole presenze maschili, e ancora una volta a tutti gli intervenuti così numerosi anche in questa edizione dell’assemblea annuale.

DSC 1503Entrando poi nel vivo dei lavori, è stato ricordato come con la presente occasione si chiude la celebrazione del 50ennale della ricostituzione del 53° stormo a Cameri e contemporaneamente si da inizio a quella del centenario del 21° gruppo, come noto costituito in Macedonia nel 1918; a tal proposito si è inteso  sottolineare come nel mese di maggio del corrente anno  l’Aeronautica Militare abbia già festeggiato questa storica ricorrenza sull’aeroporto di Istrana unitamente agli altri gruppi di volo della serie 20 (20, 22, 23), mentre il presente raduno è parso assai indicato, come preannunciato, per solennizzare l’evento proprio qui a Cameri dove il 21° gruppo ha sostenuto il più lungo periodo della sua vita operativa.

20181006 1269Allo scopo il Consiglio Direttivo ha completato la realizzazione del secondo volume della storia dello Stormo, comprendente giocoforza anche quella del 21° gruppo: un’opera di oltre 300 pagine, arricchita con racconti e aneddoti di alcuni dei protagonisti della vita del reparto, che il Presidente, a compimento della promessa fatta l’anno precedente, si è pregiato presentare alla platea come  la strenna del raduno in corso, una copia della quale ha voluto personalmente consegnare da subito e con dedica nelle mani dei signori Sacchetti, Ragni e Martelli (assente per motivi di lavoro), peraltro tutti soci onorari, con il ringraziamento corale di tutta l’assemblea per il loro insostituibile impegno nella concreta esecuzione dell’ iniziativa e l’eccellente risultato conseguito.

20181006 1273 1Ha preso successivamente la parola il col Traverso, capo del CEPOVA, il quale, come padrone di casa, ha rivolto un indirizzo di benvenuto ai presenti ed un breve saluto alle autorità intervenute, seguito a ruota dal col Zanichelli, neo comandante dell’aeroporto, e dal col Lo Conte, neo direttore del I RMV. Successivamente il gen. Magrassi, invitato al microfono, ha rivolto ai convenuti la propria soddisfazione per essere ancora una volta, purtroppo l’ultima in veste ufficiale, presente alla manifestazione poiché dalla settimana successiva dovrà lasciare il servizio attivo per raggiunti limiti, comunque più che mai orgoglioso di appartenere sin dalla sua costituzione ad un glorioso sodalizio intitolato allo stormo che ha visto muovere i suoi primi passi dopo le scuole di volo nella vera vita operativa della Forza Armata.

Il successivo intervento è stato riservato all’ing. Massimo Lucchesini, progettista dell’ultimo nato in casa Macchi, ossia l’M346, piattaforma tecnologicamente quanto mai evoluta, concepita oltre che per l’addestramento al pilotaggio anche e soprattutto per la transizione dei piloti sui sofisticati velivoli attualmente in linea nelle più moderne Forze Armate dei paesi occidentali. In proposito il Gen Mainini ha simpaticamente definito l’ing. Lucchesini il papà del 346 ed in quanto tale ha proposto di ribattezzare il velivolo ML 346 (Macchi/Lucchesini) a similitudine del suo illustre predecessore, di cui sta già inseguendo il successo commerciale, l’MB326 per l’appunto le iniziali di Macchi/Bazzocchi, ove l’ing. Bazzocchi fu il suo progettista.

 20181006 1309 20181006 1306

Il Consiglio Direttivo ha unanimemente proposto l’ing. Lucchesini quale nuovo socio onorario del Circolo, delegando il Presidente alla consegna della relativa tessera, consegna che ha visto come illustri testimoni gli ingegneri Volpe, Attucci e Busca, nelle loro vesti, in tempi diversi, di dirigenti responsabili dello stabilimento FACO, nella realizzazione del quale anche Lucchesini ha fornito il suo prezioso contributo. Tutti e 4 hanno poi voluto rivolgere al consiglio ed alla platea il loro indirizzo di saluto ed i ringraziamenti per il riguardo loro riservato.

20181006 1329  1È stata poi la volta del saluto del gen. Fantuzzi che, in qualità di Comandante Logistico, dal quale dipende l’aeroporto, ma anche di tesserato del circolo, essendo anch’egli stato assegnato, subito dopo l’Accademia e le Scuole di Volo, proprio al 53° stormo, si è rivolto ai convenuti manifestando il suo orgoglio per l’appartenenza al sodalizio, soffermandosi poi sull’importanza della base camerese che, come in passato, così nel presente e certamente anche in futuro, rappresenta e rappresenterà un polo operativo e tecnologico di rilevanza internazionale, unico in tutto il territorio nazionale.

Prima del successivo autorevole intervento da parte del direttore di Armaereo, Mainini ha inteso anticipare ai presenti alcune importanti decisioni che presto saranno definitivamente concretizzate in forza armata come l’assegnazione dei nuovi elicotteri H101 all’attuale 21° gruppo e la ricostituzione del 22° gruppo a Istrana montato su velivoli Eurofighter; è stato anche ricordato che nel 2019 cadrà il ventennale della costituzione del comando aeroporto di Cameri, subito dopo lo scioglimento del 53° stormo, avvenimento raffigurato sul calendario distribuito ai soci i quali potranno trovare nel medesimo kit anche un portachiavi con la tigre, ricamato con le date del centenario che la presente manifestazione sta festeggiando.

20181006 1344 1Il Gen. Di Martino, Direttore di Armaereo a Cameri, in tale veste, per la prima volta, ha poi preso la parola per un breve saluto ai soci, soffermandosi anch’egli sull’importanza strategica del polo piemontese che ospita annualmente questo storico evento; a lui, come a tutti gli illustri ospiti che si sono succeduti al microfono ed al tavolo della presidenza, è stata consegnata copia del volume sulla storia dello stormo a ricordo della partecipazione odierna.

20181006 1362videoUno dei momenti più significativi dell’assemblea, ormai da alcuni anni a questa parte, è costituito dalla assegnazione di tre borse di studio, offerte dal Circolo del 53, dal club 61 “Frecce Tricolori“ di Borgomanero e, quest’anno, dall’Associazione Nazionale Famiglie dei Caduti e Mutilati dell’Aeronautica, del valore di 1.000 euro cadauna, intitolate alla memoria del magg. Pil. Mariangela Valentini caduta nel corso di una impegnativa missione di volo con altri tre colleghi ufficiali a bordo di due velivoli Tornado. Un impegno concreto, fortemente voluto da tutti i soci per dimostrare la vicinanza del sodalizio a chi ha sacrificato la vita per quel bene superiore che è la sicurezza della Patria e per sostenere alcuni studenti meritevoli che stanno compiendo lo stesso percorso di studi della sfortunata Mariangela. Per la consegna sono stati coinvolti tutti gli ospiti sin qui nominati i quali, indirizzati dal presidente, hanno proceduto come di seguito specificato:

la prima borsa, assegnata allo studente MARCO RASTELLI, accompagnato dai genitori e dalla professoressa Lidia Pianta, è stata consegnata dalla sig.ra Piera Vandoni, mamma della Valentini, e dal vicepresidente dell’Associazione Nazionale Famiglie dei Caduti e Mutilati dell’Aeronautica Gandini, in rappresentanza del presidente gen. Tosi;
la seconda borsa, assegnata alla studentessa ALESSIA DALCIERI, residente a Oleggio e accompagnata dai genitori, è stata consegnata dal gen. Fantuzzi, dalla sig.ra Piera e dal sindaco Marcassa;
la terza borsa, assegnata alla studentessa TATIANA SPOTTI, accompagnata dai genitori, è stata consegnata dal Gen Magrassi, dalla sig. Piera Vandoni e dalla sig.ra Bertinotti, presidentessa del club 61 “Frecce Tricolori”.

Anche agli studenti premiati ed ai loro accompagnatori è stata consegnata una copia del libro sulla storia dello stormo.

Panoramica

La mattinata ha visto anche un altro momento dedicato alla solidarietà, quando è stata invitata al microfono la presidentessa dell’  “associazione italiana per la lotta contro la sclerosi multipla” di Novara ELENA MARAFANTE, gradita ospite della manifestazione, accompagnata dal gen. Tudini, con uno stand dedicato alla raccolta delle offerte, per illustrare le finalità dell’associazione e fare il punto di situazione su questa terribile patologia: al grido di “una mela al giorno leva il medico di torno”, il presidente ha inteso rivolgere un pressante appello alla generosità, invitando per l’appunto gli intervenuti ad acquistare le mele dell’associazione, da tempo pubblicizzate anche su tutto il territorio nazionale.

Dopo gli interventi del Gen Lupoli, dei sindaci Galli e Marcassa, lo spazio successivo è stato dedicato al giornalista-scrittore Riccardo Niccoli, un grande appassionato di aeronautica che proprio per la sua competenza in materia e l’autorevolezza delle sue pubblicazioni ha avuto l’opportunità di volare sulla maggior parte dei velivoli in linea con la nostra F.A. In questo momento sta lavorando ad un numero unico di “Coccarde Tricolori” interamente dedicato all’ MB 326 e che, guarda caso, l’unico esemplare ancora volante in Italia è oggi presente sull’aeroporto di Cameri, pilotato dal gen. Maurizio Lodovisi; entrambi sono stati chiamati a rivolgere parole di circostanza alla platea, ed a presentare sinteticamente il lavoro in uscita a breve.

Durante l’assemblea è stata richiamata l’attenzione dei Soci sulla presentazione e approvazione del bilancio 2017 cui non sono emersi commenti a quanto pubblicato sul Notiziario nr. 42, quindi, sono stati consegnati da Mainini alcuni volumi al Presidente del circolo del 3°, gen. Notari, e ad altri rappresentanti delle istituzioni presenti in hangar: per l’esercito al col. Rizzitelli, comandante del reggimento “Nizza Cavalleria” di Bellinzago Novarese, per i Carabinieri al Magg. Virgillo in rappresentanza del Comandante Provinciale di Novara, col. Mascoli, per i Vigili del Fuoco all’ing. Antonio Summa, ed infine a Stefano Rabozzi, Presidente dell’associazione “Famiglia Nuaresa” con la quale il “Circolo del 53” è gemellato da diversi anni.

A questo punto è stato reso omaggio, presenti entrambi i fratelli, alla memoria di un altro ufficiale pilota di Cameri, caduto durante un volo di addestramento esattamente quaranta anni fa: il magg. Giovanni Ghislandi, da tutti ricordato come professionista esemplare in possesso di non comuni doti militari e tecniche.

Da ultimo, ma non ultimo, è stato chiamato alla ribalta il sig. Gianni Bianchi, illustre storico e scrittore, nonché famoso velista olimpionico a Melbourne nel 1982; appassionato anch’egli di aviazione e socio del gruppo GAVS (gruppo amici velivoli storici), ha scritto importanti opere sulla storia dell’Aeronautica Militare e su alcuni dei più noti protagonisti quali “Adriano Visconti”, “i ragazzi del gruppo Buscaglia”, “i ragazzi di Campoformido e Rivolto”, “gli Atlantici - assi della prima guerra mondiale” ecc. ecc. Richiesto dal presidente un breve intervento sul suo lavoro, ha preannunciato l’uscita di un volume dedicato al serg. magg. Pilota Teresio Martinoli, novarese, asso della Seconda Guerra mondiale che il circolo del 53 ha onorato alcuni anni fa con lo scoprimento di una targa posta all’ingresso della palazzina comando dell’aeroporto di Cameri.

Il gen. Mainini ha poi concluso i lavori della 28esima assemblea con i ringraziamenti finali rivolti in primo luogo agli sponsor, elencati nella locandina,  che hanno supportato economicamente l’evento, a tutto il Consiglio Direttivo per l’impegno profuso nella preparazione della manifestazione ed in particolar modo al neosegretario Lospinoso, degno sostituto del compianto Marcello Ciolli che lo stesso presidente, invitati gli intervenuti ad alzarsi in piedi, ha voluto ricordare unitamente a tutti coloro che, appartenuti alla nostra grande famiglia, ci hanno lasciato nel recente passato.

20181006 1456  20181006 1460

20181006 1465  20181006 1468  20181006 1469

È’ seguita la tradizionale deposizione della corona al monumento dei Caduti e di una composizione floreale alla lapide dei primi 1.500 piloti brevettati a Cameri nel secondo decennio del Novecento, mentre la giornata per i soci è terminata a metà pomeriggio dopo la consumazione del consueto ed “abbondante” rancio presso la mensa tavola calda della base.
20181006 1477

Clicca qui per passare alla foto gallery della giornata

Preparandosi ai CENTO ANNI DELL'AERONAUTICA MILITARE (07-04-2022)

PREPARANDOSI AI         Clicca sull'immagine sopra per il video clip              Clicca sull'immagine sopra...

Aeronautica Militare: “100-1”, un anno al Centenario della Costituzione dell'Arma Azzurra (06-04-2022)

fonte: https://www.aeronautica.difesa.it/comunicazione/notizie/.... Il 99° anniversario dell’ Aeronautica Militare è stato celebrato al 31° Stormo di Ciampino, alla presenza del Ministro della...

1° Reparto Manutenzione Velivoli: raggiungimento obiettivo anno 2021 (26-12-2021)

Fonte: dal canale ufficiale dell'Aeronautica Militare sulla piattaforma YOUTUBEIT  Si propone un estratto dalla Video News AM -edizione del 24 dicembre...

11 settembre 2021: sulla base di Cameri il 31° Raduno dei Soci del Circolo del 53 (25-09-2021)

Finalmente, dopo più di un anno di lockdown, siamo riusciti a realizzare il nostro raduno annuale in questa 31a edizione...

11 settembre 2021 - 31° Raduno del Circolo del 53 (24-08-2021)

Il giorno 11 settembre si terrà all’aeroporto di Cameriil 31° Raduno del Circolo del 53 secondo il seguente programma: Ore 08:30...

Nuovo monumento dedicato alla memoria del personale dell'aeroporto di Cameri (16-05-2021)

fonte: Comando Aeroporto Cameri - foto F. Ragni Il Circolo del 53 ha donato un monumento dedicato alla memoria del personale...

Dal 1923 gli uomini e le donne dell'Aeronautica Militare operano ogni giorno, con competenza e professionalità... (28-03-2021)

Clicca sull'immagine sotto per il filmato Fonte: www.aeronautica.difesa.it/.../98° Anniversario Aeronautica Militare Dal 1923 gli uomini e le donne dell'Aeronautica Militare operano ogni...

Circolo del 53: formato il nuovo Consiglio Direttivo (11-02-2021)

Formato il nuovo Consiglio Direttivo RICONFERMATE LE NOMINE DEL PRESIDENTE E DEL 2° VICE PRESIDENTE DEL CIRCOLO DEL 53 A seguito della...

Circolo del 53: elezione nuovo Consiglio Direttivo (19-01-2021)

Elezione nuovo Consiglio Direttivo Il 10 dicembre 2020 si sono concluse le elezionI del nuovo Consiglio Direttivo; la Commissione Elettorale (composta...

Natale 2020 (18-12-2020)

Carissimi soci, è un piacere formulare a voi tutti e....  

Viaggio itinerante della Sacra Effigie della Madonna di Loreto (09-12-2020)

Un anno fa, l'8 dicembre 2019, l'apertura della Porta Santa al Santuario di Loreto dava il via al #GiubileoLauretano, prorogato...

Festeggiata in Duomo a Novara la Madonna di Loreto, Patrona dell’Aeronautica Militare (25-11-2020)

In occasione del Giubileo Lauretano, concesso da Papa Francesco, l'icona conservata nella località marchigiana ha fatto tappa anche in Piemonte...

30° Raduno del Circolo del 53: avviso sospensione evento (05-11-2020)

    Si comunica con rammarico la SOSPENSIONE del 30° Raduno del Circolo del 53, annunciato per venerdì 27 novembre 2020 e...

30° Raduno del Circolo del 53: informazioni utili (21-10-2020)

    Il giorno venerdì 27 novembre 2020 presso l’Aeroporto di Cameri si terrà il 30° Raduno del Circolo del 53 compatibilmente...

Il Colonnello Marco Mastroberti è il nuovo Comandante del Comando Aeroporto di Cameri (25/09/2020)

Fonte/foto: Aeronautica Militare Martedì 22 settembre, al Comando Aeroporto di Cameri, si è svolta la cerimonia di avvicendamento tra il Colonnello...

Sui social della AM il cancello “tricolore” di Cameri: ecco come fu realizzato (11/09/2020)

 Il tricolore , che da mesi illumina i vari reparti della #AeronauticaMilitare, giunge fino al Comando Aeroporto di Cameri. Sui social...

Il Brig. Gen. Pierpaolo Traverso lascia il CEPOVA (26/08/2020)

Il Brigadiere Generale Pierpaolo Traverso lascia il Centro Polifunzionale Velivoli Aerotattici di Cameri per un nuovo incarico a Roma E’ un...

Il 1° Reparto Manutenzione Velivoli di Cameri ha un nuovo Direttore

Il Colonnello Danilo Figà è il nuovo Direttore del 1° Reparto Manutenzione Velivoli di Cameri. Mercoledì 24 giugno, al 1° Reparto...

Il Gen. Mainini, Presidente del Circolo del 53, è il nuovo Presidente Nazionale dell'Associazione Arma Aeronautica

Roma, 18 giugno 2020 L'Assemblea Generale dei Soci dell'Associazione Arma Aeronautica ha eletto oggi il nuovo Presidente del Sodalizio, il Generale...

Verso il 2 giugno: Giro d’Italia delle Frecce Tricolori

A partire da lunedì 25 maggio, in occasione delle celebrazioni per il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica, le Frecce...

97° Anniversario della costituzione dell'Aeronautica Militare (28-03-2020)

 Carissimo Comandante,nel giorno del nostro 97° compleanno desidero farTi giungere la vicinanza, l’affetto, la riconoscenza, il saluto di tutta l’Aeronautica...

Nuovo stemma per il 1° Reparto Manutenzione Velivoli di Cameri (NO)

Nuovo stemma del 1° Reparto Manutenzione Velivoli Lo SMA ha recentemente autorizzato l'adozione e l'uso del nuovo stemma del 1° R.M.V. Si...

2019, Un anno di traguardi

2019, UN ANNO DI TRAGUARDI L'Aeronautica Militare al servizio della collettività 24 ore al giorno - Autore: Ufficio Generale del Capo di...

29° Raduno del Circolo del 53

      Il 5 ottobre u.s. si è svolto presso l’Aeroporto di Cameri il 29° Raduno del Circolo del 53, che...

5 ottobre 2019 - 29° Raduno e assemblea generale dei Soci del Circolo del 53 (06-09-2019)

Cari Soci,non potete mancare al 29° Raduno del Circolo del 53, sabato 5 Ottobre 2019. Festeggeremo i venti anni del Comando...

Festeggiati i 20 anni dalla costituzione del Comando Aeroporto di Cameri con un family day

Sabato 29 giugno l'aeroporto di Cameri ha festeggiato i 20 anni dalla sua costituzione con una giornata dedicata alle famiglie...

Celebrato il 96° anniversario della costituzione dell'A.M. (28-03-2019)

Celebrazione del 96° anniversario della costituzione dell’Aeronautica Militare all’aeroporto di Cameri. La mattina del 28 marzo 2019, il piazzale bandiera dell’aeroporto...

Il Generale S.A. Goretti nuovo Sottocapo di SMA (01-03-2019)

Fonte: Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore Autore: Ufficio Pubblica Informazione Il passaggio di consegne con il Generale di Squadra Aerea...

Cambio al vertice della 2^ Divisione del Comando Logistico (18-01-2019)

Il Generale Ispettore Giuseppe Lupoli è subentrato al Brigadier Generale Maurizio Astolfi Fonte: http://www.aeronautica.difesa.it/comunicazione/notizie/Pagine/comlog2div.aspx Si è svolta, martedì 15 gennaio 2019, presso...

Il 21 alle 21 alla Tiger House (27-12-2018)

Nella accogliente atmosfera della Tiger House del 21° Gruppo di Cameri, il 21 dicembre alle 21, i piloti del 21°...